Noi non dimentichiamo

"Lunedì 19 febbraio. E' tarda mattina, forse quasi mezzogiorno. Il cielo è coperto dalle nuvole e la terra da uno spesso strato di neve.

Io mi trovo ad Auschwitz, di fronte ad un'immensa massa di scarpe appartenute agli ebrei. Ho  già visitato alcuni campi di concentramento prima d'ora e nonostante questo, ogni volta provo la stessa terribile sensazione. Pensare che in quel luogo, non molto tempo fa, centinaia e centinaia di persone sono state umiliate, martoriate e trattate come animali mi fa sempre sentire male. Un senso di impotenza e di forte disagio. Sembra quasi surreale che qualcuno possa aver fatto tutto questo ad un essere umano. Qualcuno di identico a noi. Eppure è accaduto e sotto ai miei occhi si trovano i resti e le testimonianze. 

Sono grata che mi sia stata data l'opportunità di partecipare a questo viaggio. Sono grata per questa preziosa esperienza. I musei, il quartiere ebraico, le città, ho potuto osservare da vicino quella che è poi stata gran parte della Shoah. 

Forse ho bisogno di tempo per elaborare tutto ciò che ho visto, ma di una cosa sono certa: questo viaggio mi ha aiutato e sono ritornata a casa più consapevole. Mi ha aiutato a capire quello che l'uomo è stato capace di fare, quello che l'uomo sta purtroppo ripetendo. Ma soprattutto, questo viaggio mi ha aiutato a capire che è importate ricordare e capire appieno il passato per riuscire ad affrontare il mondo in cui viviamo con un sensibilità maggiore e un'attenzione per "l'altro" che sembra essere sparita."

                                                                                          Sara De Martino (3H)

 

Sara De Martino e Serena Lessi sono le vincitrici del concorso "27 gennaio: Giorno della memoria", istituito con la legge regionale n. 9 del 16 aprile 2004 e successive modifiche (clicca qui per leggere la notizia), e hanno partecipato a un pellegrinaggio nei luoghi della Shoah, accompagnate da una delegazione regionale.

(Foto di Serena Lessi, 3 H)


Pubblicata il 10 marzo 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.