“My Story”

L’Associazione Italiana Dislessia, attraverso il progetto “My Story: testimonianza della vita di giovani dislessici”  è lieta di offrire la possibilità di un incontro tra studenti dislessici e studenti della Scuola Secondaria di secondo grado, e un secondo incontro aperto a famiglie, docenti a vario titolo interessati, al fine di portare una diretta testimonianza della propria esperienza scolastica e della realtà  “Università e DSA” e "Scuola e DSA".

Le storie personali, raccontate da studenti universitari con DSA, possono costituire uno stimolo positivo e propositivo per tutti gli studenti dislessici che ancora non hanno sviluppato consapevolezza e accettazione delle proprie difficoltà, ma anche un’opportunità per tutti gli studenti che non conoscono questa caratteristica o ne hanno un’informazione distorta che influisce negativamente nei rapporti all’interno della classe. 

Infine un'opportunità per quelle famiglie e per i ragazzi che, ricevuta da poco tempo la diagnosi, iniziano un cammino di conoscenza, dove il confronto con chi è più avanti nel percorso costituisce uno stimolo positivo.

Il contributo del gruppo giovani dell’AID, attraverso il racconto dei propri vissuti,  rappresenta  una testimonianza di come sia possibile affrontare e raggiungere il successo  in sintonia con la  “scuola dell’integrazione”.  Proprio in quest'ottica  la partecipazione dei docenti all'iniziativa permette una maggiore comprensione dei bisogni degli studenti DSA e dei loro insegnanti.

Ulteriori info sul volantino allegato

La partecipazione è gratuita previa iscrizione attraverso il sito  savona.aiditalia.org


Pubblicata il 05 marzo 2018