PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÀ 

La Costituzione Italiana assegna ai Genitori ed alla Scuola il compito di istruire ed educare (art. 30, 33, 34).

A tale scopo sono indispensabili:

- la collaborazione fra le diverse parti coinvolte nel processo educativo (Studenti, Famiglie, Personale Docente e ATA della Scuola),

- la condivisione dei valori fondamentali dell’azione educativa e didattica. 

La realizzazione della corresponsabilità deriva dall’assunzione di impegni reciproci. 

 

La Scuola si impegna a: 

  • fornire conoscenze e sviluppare le competenze degli Studenti con puntualità e professionalità; 

  • fornire ad ogni famiglia la password per accedere al registro elettronico. La Segreteria genererà, dietro specifica richiesta, una seconda password nel caso in cui entrambi i genitori ne desiderino una propria.

  • contribuire alla costruzione di un ambiente educativo sereno e partecipativo; 

  • rispettare principi, finalità e regole previste nello Statuto delle Studentesse e degli Studenti, nel P.T.O.F. e nel Regolamento di Istituto; 

  • rispettare la vita culturale e religiosa degli Studenti; 

  • mantenere costante la comunicazione con la Famiglia mediante il registro elettronico, il libretto personale dello Studente, l’aggiornamento del sito web, i colloqui periodici e le segnalazioni individuali scritte; 

  • comunicare tempestivamente tramite il sito ogni situazione di emergenza per l’utenza; 

  • riconoscere l’impegno delle classi non solo dal punto di vista del mero processo di apprendimento ma anche dal punto di vista educativo e formativo (ad esempio il buon comportamento e l’impegno della classe alle prove di valutazione dei Test Nazionali). 

  

La Famiglia si impegna a: 

  • conoscere l’Offerta Formativa, il Regolamento di Istituto e il Regolamento di Disciplina; 

  • accedere regolarmente al Sito del Liceo (http://www.liceodellarovere.gov.it), controllando le comunicazioni e le news pubblicate;

  • ritirare in segreteria la password per accedere al Registro Elettronico e utilizzarne tutte le funzioni;

  • accedere regolarmente al Registro Elettronico;

  • responsabilizzare il/la proprio/a figlio/a al massimo rispetto del Regolamento di Istituto, in particolare per quanto riguarda: orari, regolare frequenza, corretto eloquio, atteggiamento e abbigliamento adeguati al contesto scolastico; 

  • informarsi sull’andamento didattico e disciplinare del/la proprio/a figlio/a durante gli incontri di ricevimento, (settimanale e generale) e mediante il controllo delle comunicazioni, delle valutazioni delle prove e delle assenze/ritardi, sul registro elettronico e sul libretto personale dello studente; 

 

Lo/la Studente/ssa si impegna a: 

  • rispettare il Regolamento di Istituto in ogni sua parte, secondo i principi di convivenza civile e con atteggiamento collaborativo. Si impegna, in particolare, per quanto riguarda i seguenti punti:

  • usare linguaggio, atteggiamento e abbigliamento adeguati all’ambiente scolastico; 

  • mantenere un comportamento corretto nei confronti di tutto il Personale della scuola e dei compagni, frequentare regolarmente, presentarsi alle lezioni con puntualità; 

  • rispettare il divieto di fumo, di introdurre e consumare sostanze alcoliche e, in generale, sostanze psicotrope sia nei locali interni del Liceo sia nelle “pertinenze” ovvero nel cortile fino al cancello di entrata; 

  • rispettare le disposizioni relative all’uso del telefono cellulare e degli altri dispositivi elettronici.

 

Il Liceo desidera, in particolare, richiamare l'attenzione delle Famiglie sui seguenti punti:

1) la Scuola, come tutta la Pubblica Amministrazione, è tenuta per legge a "dematerializzare", ovvero a ridurre l'uso della carta ed utilizzare tutti gli altri mezzi di diffusione e comunicazione che la tecnologia offre (posta elettronica, sito, registro elettronico, ...).Questo obbligo non ha solo lo scopo di contenere la spesa pubblica ma ha anche un valore sul piano etico, nel limitare l'uso delle risorse non rinnovabili. Per tale motivo, da quest'anno, il Liceo ridurrà al minimo la produzione cartacea di documenti e privilegerà il supporto digitale.

2) Nel nostro Liceo vige, come peraltro previsto dalla normativa, il divieto di fumo, di introdurre e consumare sostanze alcoliche e, in generale, sostanze psicotrope. Tale divieto vale sia nei locali interni sia nelle "pertinenze" ovvero nel cortile fino al cancello di entrata.Tale divieto è rispettato sia dagli Studenti e Studentesse, sia ovviamente dal Personale Docente e ATA. Nei due anni scorsi non è stata comminata neppure una sanzione e neppure una multa poiché tutti hanno collaborato al rispetto di tale divieto e al raggiungimento di questo importante risultato. Tutti, infatti, hanno compreso lo spirito di queste scelte, a tutela della salute e del benessere di ogni persona che studia e lavora nel Liceo.

Tale divieto deve essere rispettato anche dai visitatori che, per qualsiasi motivo, accedono al Liceo.

Pertanto, anche i genitori che accedano al cortile per venire a prendere i figli sono tenuti a rispettare le medesime regole. 

 

Il presente patto ha validità per l’intero anno scolastico 2017/2018.