L'obiettivo dello sportello è quello di fornire agli insegnanti e ai genitori informazioni specifiche sulle buone prassi da attuare nel caso in cui si presenti alla scuola un ragazzino con diagnosi di DSA o con sospetto 

Il servizio offre:

- consulenza educativo-didattica sui disturbi specifici dell’apprendimento, con eventuale invio per approfondimenti ai servizi sanitari di competenza;

- informazioni sulle modalità per richiedere gratuitamente i libri digitali

- indicazioni operative sull’uso di strumenti compensativi;

- indicazioni sull’applicazione delle misure dispensative;

- indicazioni operative ai genitori per la richiesta all’Istituzione scolastica del Piano Didattico Personalizzato;

- indicazioni operative ai docenti per la predisposizione del Piano Didattico Personalizzato;

- suggerimenti sulle modalità di svolgimento degli Esami di Stato;

Lo sportello sarà gestito da personale specializzato, psicologi ed insegnanti, soci dell’Associazione Italiana Dislessia, tutor del Laboratorio Specialistico per DSA “StranaMente” sito a Savona.

Lo sportello è gratuito e sarà aperto a tutti gli studenti, docenti e genitori della scuola Primaria, Secondaria di 1° e 2° grado appartenenti al territorio di Savona.

 


Pubblicata il 06 dicembre 2016